Prestiti Agevolati 2022 per Dipendenti NOIPA e Pensionati

Tasso Fisso

Tasso Fisso
Tasso fisso agevolato
per finanziamenti fino a 75.000€

Veloce

Esito entro 24h. Procedura semplificata online.
Nessun giustificativo di spesa richiesto
e firma singola

Rate fisse

Rate fisse mensili pagate dall’Ente

Protetto

Checkup per la protezione da sovraindebitamento finanziario

come funziona
Come funziona la Cessione del Quinto dello Stipendio?

I Pensionati, i dipendenti pubblici e statali possono richiedere un Prestito Agevolato per qualsiasi necessità familiare. 

La cessione del quinto prevedere l’erogazione di un importo fino a 75.000€ con acconti immediati e il comodo pagamento delle rate mensili da parte del datore di lavoro tramite trattenute sullo stipendio. 

L’importo della rata viene definito a seguito di una verifica dei requisiti con un nostro operatore e non può mai superare 1/5 dello stipendio o della pensione.

Le nuove Agevolazioni 2021 sulla Cessione del Quinto per Pensionati, Dipendenti Pubblici e Statali.

Grazie alle convenzioni nazionali, i pensionati, i dipendenti della pubblica amministrazione e i dipendenti statali possono accedere a condizioni agevolati per i prestiti con cessione del quinto.

Oltre al tasso fisso convenzionato e rata costante per tutta la durata del prestito, potranno richiedere una consulenza personalizzata per il check up finanziario iniziale sulla protezione da sovraindebitamento finanziario.

Il prestito può avere una durata da 48 mesi fino a 120 mesi. E’ possibile valutare la Cessione del Quinto anche per chi ne ha una in corso.

Prestiti NoiPa anche per Carabinieri, Polizia, Forze Armate e Forze dell’Ordine.

Le forze armate e le forze dell’ordine possono accedere a prestiti convenzionati con acconti in 24 ore fino ad 75.000€ con le agevolazioni riservate ai dipendenti pubblici e i dipendenti statali.

La richiesta di prestito non prevede giustificativi di spesa né doppia firma con garante.

Le agevolazioni 2022 con l’Arma dei Carabinieri, la Polizia e tutte le Forze Armate, prevedono la possibilità di richiedere il prestito online con procedura semplificata.